I nostri progetti

I nostri progetti

Abbiamo bisogno anche del tuo contributo. Vieni a trovarci e a conoscere i progetti attivi. Proponi la tua idea!

progetti

Nuovi Orizzonti
Il Progetto “Nuovi Orizzonti” è dedicato al tempo libero dei ragazzi e consiste in due uscite domenicali al mese in luoghi appropriati alla promozione delle attività cognitivo sensoriali dei partecipanti.

Musicoterapia
Da gennaio 2011 sono iniziate le lezioni di Musicoterapia per ragazzi disabili e normodotati, tenute da un insegnante qualificato ogni giovedì pomeriggio.

Laboratori di manualità fine

Le attività prevedono l’esecuzione di elaborati che vengono realizzati con il coordinamento sensomotorio fine. Il ragazzo viene aiutato a esercitarsi e a portare a compimento ripetutamente frasi scritte con caratteri di dimensioni prefissate, collages a tessere minute, riempimenti colore entro limiti precisi, lavori di modellatura di piccoli elementi in pasta modellabile, in carta, in plastilina, incollaggio di piccoli componenti in spazi predefiniti a creare mosaici in stoffa, carta, materiali di recupero ecc. I lavori prevedono un continuo rinnovamento per mantenere l’interesse del ragazzo.

Teoria e pratica del gioco con i minori disabili

Si tratta di un progetto che è stato finanziato dal Cesvot. Lo scopo degli incontri è stato quello di fornire ai partecipanti conoscenze e competenze relative alla funzione dell’attività ludica con i bambini e gli adolescenti disabili. Partendo da una panoramica sulle principali patologie, che sono alla base della disabilità minorile, si sono offerti ai volontari gli strumenti operativi necessari per poter riconoscere i limiti e le risorse di cui dispongono i bambini in relazione alla specifica patologia da cui sono affetti.

Associazione Culturale Pasolini

L’Associazione Una Vita per Giocare si caratterizza anche di un aspetto prettamente culturale, collabora, infatti, con l’Associazione Culturale Pasolini, mettendo a disposizione la sede, per gli incontri le riunioni del Circolo Letterario Pier Paolo Pasolini, supportandolo nella promozione delle attività.

 



bottom